Tiziano, un ragazzo milanese che domani realizza un sogno, laurearsi dall’Isola d’Elba

Tiziano, un ragazzo milanese che domani realizza un sogno, laurearsi dall’Isola d’Elba

Ho terminato l’isolamento domenica nella casa dei miei genitori a Nisporto dove mi trovo attualmente. A causa dell’emergenza e dei fatti noti sono rimasto in isolamento a Nisporto . Finalmente mi hanno poi comunicato un’altra data, il 27 Marzo, venerdì, domani in streaming. I miei genitori infatti, e non li ringrazierò mai abbastanza, fin da neonato mi hanno dato la possibilità di trascorrere le estati qua, prima a Portoferraio poi dal 2004 a Nisporto.

Nisporto è un posto magico, lo saprete forse, dove mare e montagna si fondono insieme sulla spiaggia di ciottoli rossi ben levigati, con a guardia l’antica fornace. Conoscendo la connessione ballerina di cui dispone la valle, ho chiesto perciò al Comune e al Sindaco Corsini, se avessi potuto usufruire di uno spazio con il Wifi. Mi hanno concesso la sala della proloco per discutere venerdì 27 Marzo alle ore 10.15/10.30 la tesi in streaming. Vorrei ancora ringraziare per il sostegno che mi hanno dato, il Comune di Rio, la Polizia Municipale, la Croce Rossa e la Protezione Civile.

Se dovessi valutare solo con la mia esperienza, Rio è il Comune più efficiente d’Italia. Grazie a tutti quelli che hanno contribuito portandomi la spesa nei giorni in cui «scontavo» l’isolamento.

elbablog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *