I provvedimenti approvati dal Consiglio di Rio

I provvedimenti approvati dal Consiglio di Rio

E’ stata inoltre approvata la proroga a tutto il 2020 della Gestione associata per il turismo dei Comuni elbani e confermato per lo stesso periodo il Comune di Capoliveri quale ente capofila, in attesa della nuova convenzione. La stessa delibera conferma l’aumento a 5 euro del contributo di sbarco solo per la tratta di Portoferraio, lasciando invariato il contributo per le tratte che approdano sul territorio comunale di Rio. Nel corso della seduta è inoltre entrato a far parte del Consiglio comunale di Rio Mirko Giordani, in seguito alle dimissioni del consigliere di Terra nostra Renzo Sanguinetti. Durante il Consiglio comunale sono state affrontate anche le interrogazioni della minoranza.

In merito alle richieste sulla situazione del progetto della zona della Valle di Riale, da parte del consigliere Barghini di ViviRio, il sindaco di Rio, Marco Corsini, si è scusato e ha spiegato che non era in grado di rispondere, dato che l’Ufficio tecnico non aveva ricevuto gli opportuni chiarimenti da parte del progettista. Per quanto riguarda invece l’annullamento del Consiglio comunale del 3 Febbraio scorso, il sindaco di Rio ha spiegato, in particolare al gruppo Terra nostra, che aveva scritto al prefetto, che la seduta è stata annullata perché da parte degli uffici non erano stati rispettati i tempi previsti per la convocazione. Il sindaco ha inoltre sottolineato che la minoranza deve avere pazienza e che non c’è da parte della maggioranza alcuna volontà negativa rispetto alla minoranza ma che la stessa deve prendere atto della situazione di difficoltà in cui operano gli uffici, con carichi di lavoro importanti e con un organico insufficiente. Riguardo alla situazione dei tre cimiteri l’amministrazione ha spiegato che sono stati costruiti nuovi loculi a Cavo e Rio Elba e a Rio Marina sono in fase di costruzione perché è stata trovata una situazione critica.

elbablog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *