La mobilitazione studentesca dell'Elba e Piombino, insieme per il diritto allo studio ed una mobilità sostenibile - elbablog.net

La mobilitazione studentesca dell’Elba e Piombino, insieme per il diritto allo studio ed una mobilità sostenibile

La mobilitazione studentesca dell’Elba e Piombino, insieme per il diritto allo studio ed una mobilità sostenibile

2 città, 4 istituti, migliaia di studenti.
Qualche miglio di mare a dividere, ma le stesse problematiche, le stesse rivendicazioni e le stesse idee ad unirci.
In primis la convinzione, scritta in Costituzione, che lo studio non sia un privilegio, ma un diritto; e in parallelo, la determinazione a rispettare il pianeta dove viviamo.

3 Edilizia scolastica

Priorità che abbiamo riassunto in due dettagliati documenti congiunti, e che presenteremo prima alla Regione ; in occasione di un incontro il 14 febbraio, a Portoferraio col Presidente di Commissione Istruzione in Consiglio Regionale Gianni Anselmi, che si è reso subito disponibile; e poi con la Provincia , in una riunione che si terrà il 28 con la Presidenza.

La situazione del diritto allo studio nella zona Piombino-Elba infatti è critica

– l’abbandono scolastico è molto alto, per colpa dei disservizi scolastici e dei costi gravosi anche legati ai trasporti.

Per risolvere queste problematiche chiediamo

-Alla Regione di riconoscere l’Elba zona urbana tariffaria unica per i trasporti, con sconti per gli studenti, e di approvare il sistema a due livelli.
-Alla Regione di studiare agevolazioni ai professori che decidono di stabilirsi nei territori meno appetibili adesempio attraverso convenzioni di riduzione sugli affitti, e più frequenti corsi di aggiornamento al pari con le città principali.
-Alla Provincia di intervenire per risolvere definitivamente le sistematiche infiltrazioni piovane del plesso Volta di Piombino, e nella sede di Concia di Terra a Portoferraio, cosi’ come nella palestra del Ceccherelli di Piombino.

elbablog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *