A Sciambere: lo scontro tra il cinghiale e Maria Grazia

A Sciambere: lo scontro tra il cinghiale e Maria Grazia

Dovevo essere lì alle 7. Alla curva sopra la Paolina mi vedo spuntare un bestione nero/marrone che, come un asteroide impazzito, mi si lancia contro la macchina. Arrivo in reparto e mi dicono che non era per oggi, che dovevo essere lì, ma venerdì. Me lo avevano detto loro però.

In quel posto la comunicazione! funziona male.

Credo poi che in fondo all’anima , che tu sia lieta e sollevata di non non aver arrecato un grave lutto alla popolazione dei «maiali da bersaglio», che tanto ingentilisce la nostra isola e tutto il mondo ci invidia. Quanto al «viaggio d’acqua» ospedaliero, almeno hai constatato che il nosocomio è ancora funzionante . La tua giornata si è chiusa quindi con il più classico «… e vissero tutti felici e contenti!».

elbablog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *